mercoledì 10 novembre 2010

Citazioni omofobe


Nel post precedente, ho citato a memoria alcune battute, alcuni episodi di chiaro segno omofobo, aventi come protagonista una serie di esponenti di destra. Avessi fatto un minimo di ricerca avrei trovato un elenco di citazioni già bello e pronto sull'ottimo Metilparaben. Alcune - ahimé - anche di "sinistra".

E' molto vero, purtroppo, non è solo Berlusconi. Non per nulla si esprime come si esprime, pensando di avere la maggioranza dalla sua parte. Devo però dire che trovo forzato l'accostamento di alcune frasi, anche se negative, ad altre sotto il cappello della pura e semplice omofobia.

Un conto sono le opinioni espresse su un tema politico all'ordine del giorno, magari sollecitate da una precisa domanda a cui non ci si può sottrarre - e forse lo si preferirebbe - in cui si esprime un orientamento contrario all'adozione dei bambini e al matrimonio delle coppie omosessuali, per convinzione o per un presunto senso dell'opportunità, al fine di evitare un conflitto con i cattolici.

Altra cosa è esprimere gratuitamente e di propria iniziativa battute insultanti e dileggianti contro gli omosessuali, al fine di risvegliare, eccitare, e coalizzare intorno a se tutta la subcultura reazionaria e machista del paese.

Nessun commento:

Posta un commento